L’header della pagina web.

Cos’è l’header, come identificarlo, personalizzarlo ed ottimizzarlo. Tutto ciò che devi sapere sulla sezione header delle pagine web.

Header della pagina web.

Ogni pagina web segue una struttura determinata da un insieme di parti (o sezioni) che la compongono. L’header è una di queste sezioni, per molti versi la più importante perché la prima (in genere) vista da un utente.

Con questo articolo vogliamo definire a 360° l’header sia da un punto di vista di marketing che funzionale, rispettando le regole imposte da Google e facendo attenzione alla distinzione tra desktop e mobile.

Andiamo a conoscere l’header ottimale!

Che cos’è l’header

Da non confondere con l’head (cioè una porzione di codice HTML), header letteralmente significa “intestazione” ed è la sezione iniziale di una pagina web, la prima quindi ad essere visualizzata dall’utente. Generalmente l’header è uguale e comune a tutte le pagine che compongono il sito.

Elementi generali

L’header contiene generalmente gli elementi distintivi del sito stesso, come il logo, il motto aziendale, elementi grafici, form di ricerca e termina con il menu di navigazione che anticipa lo slider (image hero, ecc, o direttamente il corpo del sito).

Elementi indispensabili

In un header non possono mancare:

  • il logo aziendale;
  • il form di ricerca (meglio se potenziato con l’autocompletamento e/o la suggest di ricerca);
  • Il menu di navigazione (menu o mega menu)

L’header negli e-commerce

Negli e-commerce l’header è una sezione altamente impattante sia commercialmente che emotivamente poiché la prima vista da ogni utente all’atterraggio su una qualunque landing-page della piattaforma.

A cosa serve l’header

I suoi obiettivi possono essere distinti in:

  • emotivo – voglio emozionare l’untente
  • scenico – voglio impressionare e catturare l’attenzione dell’utente
  • commerciale – voglio dare con un colpo d’occhio un idea commerciale all’utente

Il pre-header

Il pre-header è generalmente presente in tutti quei siti in cui è prevista la registrazione di un utente. Il pre-header è la sezione iniziale di un header e generalmente contiene alcune informazioni utili all’utente come:

  • la valuta
  • la lingua
  • i contatti
  • i social
  • il login
  • l’area personale (se l’utente è loggato)
  • l’area di registrazione (se l’utente non è loggato)

Come ottimizzazione l’header

Sappiamo ora quali elementi compongono l’header, da qui dobbiamo andare a scegliere e potenziare (sulla base dei nostri obiettivi) ogni singolo elemento che lo compone. Un header innanzitutto deve essere graficamente armonioso, presentare dei colori che ben si integrano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *